Utilizzare FileMaker avendo la possibilità di colorare i propri script in fase di creazione o modifica è un sogno per molti sviluppatori, specialmente quelli che utilizzano script lunghi e complicati, ovvero quasi tutti.

Monkey Bread Software con il suo MBS plugin permette (tra le oltre 2.200 funzionalità) di visualizzare il mondo a colori. È totalmente configurabile ed è di una comodità inimmaginabile. Questa funzione è testata e compatibile con FileMaker 11 e 12. Ha solo due limitazioni: non è gratuito e la colorazione funziona solo su Mac OsX. Temo però che in giro ci sia ancora qualcuno che usa Windows…

Ah! E ve l'ho detto che nel motore di calcolo può evidenziare gli errori negli script in rosso?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here