Come pubblicare il mio database su Internet

0
0

Buongiorno

Mi scuso per la mia ignoranza in ambito di server hosting etc..

Avrei la necessità di avere il mio database fisicamente. su in server locale (un Mac nella mia azienda), ma renderlo disponibile per i miei utenti che si connettono a internet da qualsiasi parte del mondo.

Al momento usando File maker Server la condivisione funziona solo con chi è connesso alla rete wifi generata del mio router.

Qualcuno mi potrebbe spiegare quale servizio web devo comprare per rendere disponibile il mio Database a chiunque sia connesso a Internet ( mantenere il mio database fisicamente in azienda) ,Inoltre vorrei sapere una volta comprato il servizio come faccio a configurarlo in File maker server

Grazie per il vostro prezioso aiuto

Marked as spam
Pubblicato da Luca Fussolo (Domande: 7, Risposte: 3)
10/02/2019 12:25
59 visti
0
Risposta privata

Per fare quello che chiedi  (DB in azienda e disponibile a tutto il mondo) devi metterti tu a fare hosting

Quindi ad avere una macchina server, un numero di licenze congruo per tuti i tuoi utenti (fin qui è facile) e tutta la serie di configurazioni ed accorgimenti necessari (qui la cosa si fa difficile) per essere raggiungibile dall'esterno, evitare che ti entrino in casa, che il db rimanga giù se si spegne etc etc, attività tipiche appunto dell'hosting

la cosa non è semplice, tant'è che ci sono in giro varie ditte che fanno hosting FileMaker; la stessa FMI propone ai suoi clienti di usare l'hosting di Amazon WS (molto potente, un pò caro) qualora le circostanze lo rendano utile

In breve: farsi carico dell'hosting è un lavoro improbo, e conviene pagare una ditta che lo faccia per noi

Marked as spam
Pubblicato da Giuseppe Pupita (Domande: 26, Risposte: 362)
11/02/2019 00:37
0
Risposta privata

… ma se vuoi comunque cimentartici, hai bisogno di due cose (entrambe in carico al tuo fornitore di connettività):

  • ip pubblico statico
  • redirect interno della porta 5003 (per filemaker), 80 e 443 (webdirect) sulla tua macchina  server

occhio che comunque si tratta di esporre il tuo server all'esterno, quindi devi comunque curare la sicurezza. Se vuoi un ulteriore layout di protezione puoi utilizzare una VPN (anche per questa ti conviene fare riferimento al tuo fornitore i connettività, se non hai del personale IT interno).

facci sapere!

.g.

Marked as spam
Pubblicato da Giulio Villani (Domande: 0, Risposte: 1564)
11/02/2019 10:32